Frankfurt Book

  • 15 dicembre 2017

Il successo riscontrato da Design&Artbook Made in Italy alla fiera del libro di Francoforte ha evidenziato che un'editoria di alta gamma non solo è possibile ma è anche molto apprezzata, come dimostrato dalle creazioni esposte, espressione di un' artigianalità italiana che unisce legature in pelle del 600' con tecnologie e materiali di grande innovazione, tese ad accontentare i desideri e sogni di editori, musei, fotografi, studi grafici, squadre di calcio e designer internazionali (tra cui Taschen, Rijks Museum, Marcel Wanders, Rankin Photographer, Rizzoli, Mondadori, Toriba, Scripta Maneant, Musei Vaticani ed altri che hanno deciso di investire risorse per questi capolavori).

Lo stand fieristico Design&Artbook ha catalizzato l'interesse di grafici, imprenditori e privati che, incuriositi dalle rilegature di pregio in fuori formato esposte, hanno potuto relazionarsi con Mauro Loce, Marco Loce e Franco Pasquino (rispettivamente CEO, assistente e Presidente della società) per ottenere informazioni in merito a possibili progetti.

D&A ci tiene a diffondere il messaggio per cui il libro non è solo un contenitore di cultura, ma un'esperienza sensoriale che coinvolge vista, tatto e olfatto prima di approdare al piacere mentale di una buona lettura; ogni elemento è dunque un valore aggiunto che permette di meglio apprezzare l'opera nella sua totalità.

Per questo, a soli 4 anni dalla fondazione di questa legatoria d'eccellenza del libro su misura "fuori misura", una clientela sempre maggiore decide di affidare all'artigianalità industriale di Design&Artbook la realizzazione di volumi di fotografia, sport, oggettistica o arte sacra in formato speciale.

La Frankfurt Buchmesse è la più grande esposizione del libro a livello mondiale, e Design&Artbook desidera ringraziare tutti i visitatori per l'interesse dimostrato.